AVVISO PUBBLICO Asse VIII – Azione 8.6 “Interventi rivolti alle donne per la conciliazione” Sub-Azione 8.6b “Misure di promozione del «welfare aziendale» e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly” “ATTIVAZIONE DI UN PIANO DI INNOVAZIONE FAMILY FRIENDLY NELLE PMI”

4 Maggio, 2020 6:32 am

AVVISO PUBBLICO Asse VIII – Azione 8.6 “Interventi rivolti alle donne per la conciliazione” Sub-Azione 8.6b “Misure di promozione del «welfare aziendale» e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly” “ATTIVAZIONE DI UN PIANO DI INNOVAZIONE FAMILY FRIENDLY NELLE PMI” | Cassandro AVVISO PUBBLICO Asse VIII – Azione 8.6 “Interventi rivolti alle donne per la conciliazione” Sub-Azione 8.6b “Misure di promozione del «welfare aziendale» e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly” “ATTIVAZIONE DI UN PIANO DI INNOVAZIONE FAMILY FRIENDLY NELLE PMI” ­

FINALITA’

La finalità è favorire l’adozione, da parte delle imprese, di modelli di organizzazione del lavoro improntati alla destandardizzazione degli orari, ad es. attraverso strumenti come la flessibilità in entrata e in uscita, gli orari a menù, la banca delle ore, ecc., e/o delle modalità di lavoro, ad es.  telelavoro, smartworking. 

L’Avviso finanzia la redazione e l’implementazione di un Piano di Innovazione Family Friendly nelle PMI volto al miglioramento della produttività aziendale e della conciliazione vita-lavoro.

AZIONI FINANZIABILI

L’Avviso finanzia con un’intensità d’aiuto fino all’80% della spesa ammissibile per gli investimenti in un Piano di Innovazione Family Friendly nelle PMI volto al miglioramento della produttività aziendale e della conciliazione vita-lavoro, ed il 100% della spesa relativa ad interventi formativi connessi con il Piano di Innovazione Family Friendly, attraverso la presentazione di progettualità dal costo massimo di € 100.000 per impresa proponente, pena l’esclusione.

Il Piano di Innovazione Family Friendly dovrà essere redatto sulla base dell’analisi dei fabbisogni connessi alla conciliazione vita-lavoro e al benessere organizzativo delle lavoratrici e lavoratori destinatari dello stesso e potrà prevedere l’implementazione:

  • di misure di flessibilità oraria e/o organizzativa;
  • di attività propedeutiche all’introduzione delle misure di flessibilità

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda per l’accesso a contributi volti a sostenere i costi per la redazione e l’implementazione di un Piano di Innovazione Family friendly a beneficio dei propri lavoratori e delle proprie lavoratrici, della durata max di 18 mesi, le PMI con sede legale e operativa in Puglia.

DOTAZIONE FINANZIARIA E TIPOLOGIA DI FINANZIAMENTO

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a € 14.500.000,00 a valere sul PO Puglia FESR-FSE 2014- 2010, O.T. VIII – Azione 8.6 – Sub Azione 8.6.b. ed è destinata alla copertura finanziaria dei progetti ammessi al finanziamento.

Le proposte progettuali non potranno superare l’importo complessivo di€ 100.000,00

Il contributo erogabile, si configura come aiuto “de minimis”.

Il contributo è erogato a sportello, fino a esaurimento della dotazione finanziaria disponibile, e finanzia fino all’80% della spesa complessiva ritenuta congrua per la redazione e l’implementazione di un Piano di Innovazione Family friendly della durata max di 18 mesi e fino al 100% della spesa complessiva ritenuta congrua, pertinente ed ammissibile per la formazione propedeutica alla realizzazione del Piano di Innovazione Family friendly.

In ogni caso, il contributo potrà essere accordato solo nella misura in cui lo stesso non comporti il superamento del massimale di 200.000 euro nell’arco dell’esercizio finanziario in corso e dei due precedenti o il superamento del massimale di 100.000 euro qualora si tratti di impresa unica che opera nel settore del trasporto di merci su strada per conto terzi. L’aiuto di Stato richiesto deve, pertanto, essere di valore pari o inferiore alla capienza residua dell’Azienda, calcolata sottraendo al massimale di € 200.000 gli aiuti “de minimis” concessi all’Azienda nell’arco dei tre esercizi finanziari considerati

AVVISO PUBBLICO Asse VIII – Azione 8.6 “Interventi rivolti alle donne per la conciliazione” Sub-Azione 8.6b “Misure di promozione del «welfare aziendale» e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly” “ATTIVAZIONE DI UN PIANO DI INNOVAZIONE FAMILY FRIENDLY NELLE PMI” | Cassandro AVVISO PUBBLICO Asse VIII – Azione 8.6 “Interventi rivolti alle donne per la conciliazione” Sub-Azione 8.6b “Misure di promozione del «welfare aziendale» e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly” “ATTIVAZIONE DI UN PIANO DI INNOVAZIONE FAMILY FRIENDLY NELLE PMI” | Cassandro ­

SPESE AMMISSIBILI